Italiano

Sito web personale di Giuseppe DE GIORGI - Ammiraglio di Squadra

Rassegna Stampa

Dalla Siria si prepara il nuovo conflitto tra Israele e Iran - L'intervista di LABPARLAMENTO all'Ammiraglio De Giorgi
Sempre più il conflitto Arabo-Israeliano e quello Siriano si legano in un gioco più grande regolato da alleanze fluide dove l’odio del mondo arabo per Israele impallidisce se paragonato a quello che divide sciiti e sunniti nel mondo musulmano

A new hat for the former Chief of the Italian Navy
Admiral Giuseppe De Giorgi, Chief of Staff of the Italian Navy in 2013-2016, will teach a course on International Security (INTL 5590) at Webster University Geneva1 from January through March 2019

La flotta di Nettuno
Un’avventura iniziata sulle coste del Canada si è trasformata in una organizzazione che agisce con forza per proteggere gli ambienti marini.

Insidie romane per le navi nelle acque libiche
L'analisi dell'ex Capo di Stato Maggiore sulle nuove missioni della Marina

Presentazione dell’Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, l’ex Ufficiale della Marina italiana salpato con Sea Shepherd
Un anno dopo il pensionamento da massimo grado di comando della Marina Italiana, quello di capo di stato maggiore (2013-2016), l’Ammiraglio Giuseppe de Giorgi sta assistendo il Sea Shepherd e le autorità gabonesi per fermare la pesca illegale ...

Eventi

La situazione in Mediterraneo dopo l’operazione Mare Nostrum
Seconda conferenza del ciclo di analisi sul fenomeno “terrorismo e stabilità”. Una trattazione, da parte di un Protagonista, che esamina i più recenti scenari, le minacce, il ruolo delle ONG ed il rischio terrorismo. Martedì 02.04.2019 presso il ...
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, marzo 2019

Daniela Morelli presenta -S.O.S. Uomo in mare- Giunti
22 Marzo, ore 18, Ubik Livorno - Presentano Giuseppe De Giorgi e Daniela Morelli, modera Alessandra Gnecchi-Ruscone
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, marzo 2019

Death at Sea and the Securitisation of Search and Rescue
Queen Mary Workshop London - L'evento Queen Mary mira alla creazione di un Osservatorio SAR per il Mediterraneo (SAROBMED), coinvolgendo le varie parti interessate, comprese le ONG, le agenzie dell'UE e gli organismi internazionali.
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, settembre 2017

Festival 2017 - Giornalisti del Mediterrano
Un’occasione straordinaria per coinvolgere i talenti del giornalismo nel dibattito sul Mediterraneo, insieme a esponenti della cultura, scrittori e intellettuali, riflettere su temi quali Medioriente, Isis, terrorismo, geopolitica, al fine di superare ...
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, settembre 2017

E' tempo di riprendere il mare
Dal 3 Luglio mi imbarcherò da Port Gentil in Gabon sul M/Y Barker, una ex baleniera norvegese varata nel 1950, parte della flotta di Sea Shepherd.
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, giugno 2017

Articoli

Il discorso del nuovo Comandante in Capo della Squadra navali Ammiraglio di Squadra Paolo Treu
Mi unisco al discorso del nuovo Comandante in Capo della Squadra navali Ammiraglio di Squadra Paolo Treu e insieme a lui dichiaro "Viva la Squadra Navale, viva la Marina, viva l’Italia".
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, ottobre 2019

Erosione costiera, a rischio il 42% delle spiagge italiane
Secondo il Servizio di difesa delle coste, attivato dall’Agenzia per la protezione dell’ambiente, sarebbero circa 1200 i chilometri di spiagge in inesorabile via di erosione, con arretramenti medi superiori a 25 metri negli ultimi 50 anni.
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, ottobre 2019

Agenda 2030: abbiamo ancora 10 anni per avere un Pianeta più sostenibile
Le Nazioni Unite hanno approvato l’Agenda Globale per lo sviluppo sostenibile ed i relativi 17 Obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals – SDGs nell’acronimo inglese), articolati in 169 Target e 240 indicatori
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, settembre 2019

Tangeri Med: il porto più grande del Mediterraneo è marocchino
A quattordici km dalla Spagna, circondato da una zona franca di attività industriali e logistiche in una posizione strategica sulla via di passaggio tra Africa, Europa, Asia, Nord America e Sud America, si trova il Tangeri Med
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, settembre 2019

Sull’incidente nucleare in Russia, i più preoccupati sono gli Americani
Torno a parlare dell'incidente nucleare in Russia, e di come secondo gli esperti dietro alle mosse del Cremlino ci sarebbe la volontà di intimidire Washington e Pechino e indurli a nuovi negoziati.
di Ammiraglio Giuseppe de Giorgi, settembre 2019


Sostieni Difesa Online


Sostieni Sea Shepherd